•  
  •  

Tirocini formativi e di orientamento

Opportunità di incontro tra imprese e giovani

Incontro tra  imprese e giovani

Il tirocinio formativo è un’importante opportunità sia per le imprese che per i giovani che si affacciano al mondo del lavoro:

  • Le imprese hanno la possibilità di valutare le conoscenze, l’interesse e l’attitudine dei giovani nei confronti dell’area professionale e del ruolo lavorativo per cui si sono candidati, ponendo così anche le basi per individuare le potenzialità di crescita nell’ottica di un eventuale inserimento in azienda.
  • I tirocinanti possono sperimentare una realtà lavorativa concreta, acquisire nuove competenze, incrementare la spendibilità dei propri titoli, valutando anche il proprio interesse verso i processi e il ruolo lavorativo ricoperto.
Tipologie di Tirocinio

Con l’entrata in vigore della nuova legge n.7 (il 16 settembre 2013), in Emilia-Romagna sono previste 3 tipologie di tirocinio:

  • formativo e di orientamento;
  • di inserimento/reinserimento al lavoro;
  • di orientamento e formazione o di inserimento/reinserimento in favore delle persone svantaggiate e con disabilità.

Consulta la pagina di approfondimento Tipologie di tirocinio

Cisita Parma, in qualità di soggetto promotore dei tirocini:

  • Supporta le aziende fornendo informazioni sulla normativa di riferimento, sullo spirito della norma e gli impegni dell’azienda, sulle modalità operative (limiti, vincoli, categorie di partecipanti e durata) e sulla documentazione necessaria.
  • Affianca il tirocinante nell’individuazione dei punti di forza e di debolezza del proprio profilo, in modo da poter definire con le aziende un progetto formativo personalizzato.

Per ogni tirocinante Cisita Parma designa anche un tutor formativo interno che si relazionerà con il tutor aziendale per seguire l’andamento del tirocinio.

E’ cura di Cisita Parma redigere la convenzione prescritta per il progetto e controllare la relativa documentazione, provvedendo inoltre ad assicurare il tirocinante sotto il profilo personale e per danni verso terzi.

I percorsi di tirocinio formativo, inoltre, possono essere finanziati anche attraverso il programma Garanzia Giovani.

Per maggiori informazioni: Alberto Sacchini